(Italiano) Videogame, AI e proprietà intellettuale, l’Accademia invita a «Make it Unreal»

(Italiano) Videogame, AI e proprietà intellettuale, l’Accademia invita a «Make it Unreal»

Sorry, this entry is only available in Italian.

Un progetto in collaborazione con Unreal Engine, L2B Partners, Unreal engine share Italy per confrontarsi sulle nuove frontiere dei videogiochi, sull’applicazione dell’intelligenza artificiale e sulla proprietà intellettuale

Giovedì 8 febbraio, alle 15, in aula magna. Ingresso libero

Le ultime frontiere nella programmazione di videogiochi, ma anche la proprietà intellettuale e i diritti d’autore nel mondo del software e l’applicazione dell’intelligenza artificiale e del 3D sono i temi che affronterà l’Accademia di belle arti statale di Verona con la conferenza «Make it unreal», giovedì 8 febbraio, alle 15, nell’aula magna di palazzo Verità Montanari, in via Montanari 5. L’ingresso è libero.

Brunello, Portesan, Lorenzet, Magic Forest, 2023

Make it unreal è un progetto realizzato dall’Accademia in collaborazione con Unreal Engine, L2B Partners, Unreal engine share Italy ed è curato dal professore Filippo Zordan, docente di Realtà virtuali e paradigmi della complessità, al biennio specialistico dell’Accademia «Animation & Game Art»

Gli interventi degli ospiti saranno alternati alla presentazione di una selezione di progetti di studenti e studentesse dell’Accademia. Saranno approfonditi i temi dell’utilità e dell’applicabilità per il business dell’intelligenza artificiale e di strumenti avanzati, tra cui il software Unreal Engine, uno degli strumenti di creazione 3D in tempo reale più aperti e avanzati al mondo per immagini fotorealistiche ed esperienze immersive.

In sintesi orari e programma:

15, saluti del presidente dell’Accademia Andrea Falsirollo  e del direttore Francesco Ronzon.

15.10, proiezione dei lavori svolti dagli studenti del biennio.

15.20, presentazione di due progetti accademici selezionati, realizzati dalle studentesse Eleonora Saccardi e Luisa Scarano del secondo anno del biennio Nta.

15.30, presentazione dei progetti accademici di Francesco Mangiafridda, Mirco Andreatta e Marco Perdicaro, primo anno Nta.

15.40, intervento Metahuman e VFX con Federica Freddo, 3D Artist, Onymous Studios

15.50, intervento Diritti d’Autore, proprietà intellettuale e intelligenza artificiale. Cosetta Masi, avvocato, L2B Partners, “I diritti d’autore, proprietà intellettuale (IP) e implicazioni dell’intelligenza artificiale (AI) nel campo creativo e tecnologico”.

16.10, presentazione del progetto di tesi di Stefano Viavattene e del progetto accademico di Dario Casari.

16.30, Tavola Rotonda, Unreal engine e AI nel mondo del business, modera Filippo Zordan, intervengono Roberto Brichese, senior 3D artist, Blank Canvas Studio LTD; Claudia Porcelli, architetto, senior 3D Artist, libera professionista; Francesco Vitiello, programmatore libero professionista. 

17, domande e conclusioni

Di Pierri, Marini, Roselli, Hopeflies, 2023

Cianci, Riggio, Corna, Prati, Etere Techno, 2023

Dalla Pria, Fiananese, Frescurato: Journey Into A Fantasy Cave, 2023

 

Immagine header: Saccardi, Scarano,  Mushroom Cave, 2023