Videogame, AI e proprietà intellettuale, l’Accademia invita a «Make it Unreal»

Videogame, AI e proprietà intellettuale, l’Accademia invita a «Make it Unreal»

Un progetto in collaborazione con Unreal Engine, L2B Partners, Unreal engine share Italy per confrontarsi sulle nuove frontiere dei videogiochi, sull’applicazione dell’intelligenza artificiale e sulla proprietà intellettuale

Giovedì 8 febbraio, alle 15, in aula magna. Ingresso libero

Le ultime frontiere nella programmazione di videogiochi, ma anche la proprietà intellettuale e i diritti d’autore nel mondo del software e l’applicazione dell’intelligenza artificiale e del 3D sono i temi che affronterà l’Accademia di belle arti statale di Verona con la conferenza «Make it unreal», giovedì 8 febbraio, alle 15, nell’aula magna di palazzo Verità Montanari, in via Montanari 5. L’ingresso è libero.

Brunello, Portesan, Lorenzet, Magic Forest, 2023

Make it unreal è un progetto realizzato dall’Accademia in collaborazione con Unreal Engine, L2B Partners, Unreal engine share Italy ed è curato dal professore Filippo Zordan, docente di Realtà virtuali e paradigmi della complessità, al biennio specialistico dell’Accademia «Animation & Game Art»

Gli interventi degli ospiti saranno alternati alla presentazione di una selezione di progetti di studenti e studentesse dell’Accademia. Saranno approfonditi i temi dell’utilità e dell’applicabilità per il business dell’intelligenza artificiale e di strumenti avanzati, tra cui il software Unreal Engine, uno degli strumenti di creazione 3D in tempo reale più aperti e avanzati al mondo per immagini fotorealistiche ed esperienze immersive.

In sintesi orari e programma:

15, saluti del presidente dell’Accademia Andrea Falsirollo  e del direttore Francesco Ronzon.

15.10, proiezione dei lavori svolti dagli studenti del biennio.

15.20, presentazione di due progetti accademici selezionati, realizzati dalle studentesse Eleonora Saccardi e Luisa Scarano del secondo anno del biennio Nta.

15.30, presentazione dei progetti accademici di Francesco Mangiafridda, Mirco Andreatta e Marco Perdicaro, primo anno Nta.

15.40, intervento Metahuman e VFX con Federica Freddo, 3D Artist, Onymous Studios

15.50, intervento Diritti d’Autore, proprietà intellettuale e intelligenza artificiale. Cosetta Masi, avvocato, L2B Partners, “I diritti d’autore, proprietà intellettuale (IP) e implicazioni dell’intelligenza artificiale (AI) nel campo creativo e tecnologico”.

16.10, presentazione del progetto di tesi di Stefano Viavattene e del progetto accademico di Dario Casari.

16.30, Tavola Rotonda, Unreal engine e AI nel mondo del business, modera Filippo Zordan, intervengono Roberto Brichese, senior 3D artist, Blank Canvas Studio LTD; Claudia Porcelli, architetto, senior 3D Artist, libera professionista; Francesco Vitiello, programmatore libero professionista. 

17, domande e conclusioni

Di Pierri, Marini, Roselli, Hopeflies, 2023

Cianci, Riggio, Corna, Prati, Etere Techno, 2023

Dalla Pria, Fiananese, Frescurato: Journey Into A Fantasy Cave, 2023

 

Immagine header: Saccardi, Scarano,  Mushroom Cave, 2023