Damir Jellici

Damir Jellici è nato a Bressanone (Bolzano) il 28 novembre 1957, vive a Verona. Dopo gli studi all’Istituto d’Arte di Urbino e la frequentazione dell’ISIA di Urbino, nel 1978 si trasferisce a Londra dove svolge i primi lavori di illustrazione e progettazione grafica in ambito musicale.
Nel 1979 torna in Italia, a Bolzano, dove è grafico nell’agenzia pubblicitaria Werbeteam, specializzata
nella produzione di editoria promozionale; si dedica in particolare alla realizzazione di riviste e guide per agenzie turistiche operanti in ambito europeo. Dal 1980 è art director dell’agenzia pubblicitaria Videograph dove si occupa dell’ideazione di campagne pubblicitarie e ne sviluppa la progettazione grafica.
Dal 1983 lavora come progettista grafico indipendente. Si occupa soprattutto di campagne pubblicitarie, concentrandosi in particolare sullo sviluppo dell’immagine di diverse case automobilistiche (Subaru-Italia, Suzuki-Italia, Opel/General Motors-Italia, Ferrari-Germania). Progetta e realizza in collaborazione con la televisione austriaca ORF lo spot pubblicitario per il quotidiano Alto Adige,
curandone la sceneggiatura e la regia.
Nel 1986 si trasferisce a Verona dove, in qualità di grafico, collabora con grandi case editrici alla definizione di diversi progetti editoriali (Mondadori, Bertelsmann). Progetta ed elabora l’immagine grafica delle aziende Bugatti (Bugatti Automobili, Ettore Bugatti, Centro Culturale Bugatti) e definisce i criteri di utilizzo dell’identità aziendale (Manuale internazionale d’immagine Bugatti). Realizza il progetto grafico della rivista “EB” e ne segue l’impaginazione per le prime quattro edizioni.
Dal 1991 al 1995 in parallelo all’attività di grafico fonda insieme a un gruppo di amici l’associazione culturale Interzona che presto diverrà uno spazio di riferimento per la musica e il teatro contemporaneo e ospiterà i lavori delle più interessanti compagnie del nuovo teatro (Socìetas Raffello Sanzio,Motus, Fanny & Alexander, Teatrino clandestino, Masque Teatro, etc…). All’interno di Interzona svolge attività di vario genere, dedicandosi in particolar modo alla comunicazione grafica.
Nel 1997 costituisce, con Laura Ribul e Corrado Bosi, lo studio di progettazione grafica Ittica.

Curriculum Esteso: CV Jellici Damir
Email:damir.jellici@accademiabelleartiverona.it